Banner ricerca

Palermo search

Cous cous dolce

Il dessert semplice e leggero di chef Antonio Campo

Moltivolti è una finestra su mondi lontani.
Qui si scoprono ricette e si intrecciano rapporti che mettono a confronto tradizioni di Paesi diversi.
Lo chef e socio Antonio Campo ha scelto iL Cous Cous dolce, “che può sembrare molto esotico ma che è in realtà un piatto semplice che mio padre tuttora ama preparare quando ci sono degli ospiti.
È perfetto per Natale, quando ci sono già tantissimi dolci molto robusti in tavola, un dessert leggero e dall'esecuzione semplicissima che si conserva molto bene in frigo, perfetto dunque per il periodo natalizio quando c'è sempre un via vai di ospiti.  
A Moltivolti è ormai un classico, per me è un piatto molto significativo perché ci dimostra quanto in cucina è facile arricchirsi attraverso la diversità.
Basta smettere di guardare alle differenze con pregiudizio e lasciarsi sorprendere dai sapori e dagli ingredienti che poi a ben guardare non sono troppo diversi dai nostri, sono solo usati in modo in modo un po' più insolito".
 

Ingredienti

250 gr di semola da cous cous precotta 
250 ml 1 di acqua 
mezza bustina di zafferano 
cannella 
anice stellato 
ginepro 
80 gr di miele 

10 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente 
1 melograno 
20 gr di canditi 
50 gr mandorle 
30 gr nocciole 
20 gr semi di zucca 

Preparazione

Portare ad ebollizione l'acqua, il miele e le spezie, versare la parte liquida sul cous cous e attendere che si gonfi sgranellando con una forchetta di tanto in tanto. Coprire con un canovaccio e lasciare raffreddare.
Quando sarà freddo aiutandovi sempre con una forchetta sgranellate nuovamente il cous cous e unite il cioccolato fondente, i chicchi di melograno, i canditi, le mandorle, le nocciole, i semi di zucca e infine il cacao amaro, mescolate bene e servite con yogurt greco o salsa di yogurt dolce.